Condividi

Ringraziamenti nella la Tesi


Torna ai Consigli

Chi voglio ringraziare ?

Ringraziamenti A questo punto spendiamo due parole sull'argomento "ringraziamenti" perché dovendo essi essere inseriti nelle prime pagine della tesi sicuramente verranno letti da molte persone.

La prima cosa da chiedersi è "chi voglio ringraziare?"


Le soluzioni sono due:

- Inserire solo coloro che hanno partecipato attivamente fornendo un contributo concreto alla realizzazione dell'opera e senza il quale l'elaborato non avrebbe lo stesso valore scientifico.

- Includere anche coloro i quali hanno dato un sostegno economico e morale alla riuscita del lavoro.

Nel primo caso sarà necessario includere il relatore ed eventualmente il correlatore e nel caso di tesi sperimentali sarà opportuno anche ringraziare gli enti che hanno fornito materiale ed informazioni utili per la parte progettuale. Nel secondo caso possono essere inclusi i familiari e in generale coloro che hanno dato un supporto affettivo durante tutto il percorso di studi.

Qualora i ringraziamenti fossero eccessivamente lunghi è necessario prevedere un paragrafo dedicato da inserire prima dell?introduzione e che dovrà comparire nell'indice.